primark.comLavora con noi
Logo Primark
Fai girare - Primark Cares

PRODOTTO

Per un futuro più circolare

Abbiamo lanciato la nostra prima collezione di prodotti circolari, basata sul nostro nuovo Circular Product Standard.

Cos'è la circolarità?

Ma cosa si intende con il termine "circolarità", nel settore della moda? Cosa significa che il nostro impegno è quello di diventare un'azienda più circolare?

Oggi come oggi, circolarità per noi significa progettare e creare abiti pensando già al futuro, di modo che possano essere indossati il più a lungo possibile per poi essere trasformati in nuovi capi o nuovi materiali al termine del loro ciclo di vita.

La circolarità richiede un cambio di mentalità, dalla progettazione al riciclo degli abiti, passando per la produzione e pensando già al loro destino dopo l'uso.

Cosa stiamo facendo per introdurre la circolarità in Primark?

Ti presentiamo la nostra prima collezione di prodotti circolari e il Circular Product Standard

Abbiamo da poco inaugurato la nostra prima linea di prodotti pensati per essere riamati o riciclati e realizzati secondo il nostro nuovo Circular Product Standard, con criteri di circolarità che si fondano sui principi stabiliti dalla Ellen MacArthur Foundation. Il nostro Circular Product Standard è uno standard di riferimento per la progettazione dei prodotti di oggi e del futuro. Questi criteri verranno seguiti dai nostri Team prodotto e dai nostri fornitori, che ci sosterranno nello sforzo di creare capi che possano durare più lungo e infine essere riutilizzati.

Il collettivo di circolarità Circle Economy e l'organizzazione no-profit di formazione sulla circolarità Sustainable Fashion Academy hanno contribuito alla stesura del nostro Circular Product Standard. Questi si fondano sulla visione di economia circolare di uno dei nostri partner, la Ellen MacArthur Foundation, leader mondiale nella definizione di economia circolare, ma sono anche il frutto della collaborazione con gli attivisti per il clima della ONG WRAP. Dalla collaborazione con Circle Economy e Sustainable Fashion Academy è nato anche l'apposito percorso di formazione Circular by Design, che mira a istruire i nostri Team prodotto e i nostri principali fornitori sulla teoria e pratica dell'economia circolare e su come applicare queste nozioni nel lavoro quotidiano.

Ti presentiamo la nostra prima collezione di prodotti circolari e il Circular Product Standard

Il nostro Circular Product Standard

Ogni articolo della collezione è stato progettato per essereriamato o riciclato secondo tre criteri: 

1. Materiali da fonti più sostenibili: ¹ : i capi della collezione sono realizzati con almeno il 95% di cotone proveniente dal Sustainable Cotton Programme di Primark, nell'ambito del quale si insegna ai coltivatori di cotone come utilizzare meno acqua, meno fertilizzanti e pesticidi chimici, con benefici anche sui profitti. Il restante 5% è costituito da finiture, decorazioni o bottoni, tutti elementi progettati, quando possibile, per essere rimovibili o riciclabili. 

2. Durevolezza: tutto ha un ciclo vitale, anche i vestiti. Ma la durata di questo ciclo e gli accorgimenti che Primark e i suoi clienti possono adottare per prolungarlo sono questioni al centro dell'impegno di Primark. Questa collezione è stata pensata per una maggiore durevolezza, in conformità con i nuovi standard di lavaggio ². Per ulteriori informazioni sul nostro impegno a realizzare prodotti che durano più a lungo, clicca qui. 

3. Riciclabilità: ogni capo è stato progettato per essere riciclato al termine del proprio ciclo di vita. Perciò, quando possibile, si è trovato il modo di rendere rimovibili le finiture e i bottoni in modo da poter riutilizzare o riciclare più facilmente queste parti per creare nuove fibre o nuovi prodotti. I clienti possono depositare i loro vestiti usati in uno dei punti di donazione presenti in tutti i negozi Primark in Regno Unito, Repubblica d'Irlanda, Austria, Germania e Paesi Bassi.  Il nostro obiettivo è quello di arrivare a offrire questo servizio in tutti i nostri negozi, ma prima di introdurlo in altri Paesi è bene che sia ben collaudato. Esiste anche una rete crescente di riciclo e rivendita di vestiti, costituita da diverse associazioni di volontariato, aziende e iniziative locali. A questo link sono disponibili tutte le informazioni note in merito ai centri e alle iniziative di riciclaggio locali,  ma per ulteriori dettagli sui servizi offerti si consiglia di contattare il proprio comune.

L'anno scorso abbiamo avviato la sperimentazione del nostro nuovo Circular Product Standard, culminata in questa nuova collezione. Abbiamo formato un primo gruppo di designer, buyer e fornitori sul design circolare. Il nostro obiettivo è quello di formare tutti i colleghi del Product team ai principi del design circolare entro la fine del 2024.

Se ami i tuoi capi, falli durare

Se non sai come riparare i tuoi vestiti,organizziamo laboratori di cucito per insegnarti a rattoppare o ricondizionare i tuoi capi. Qui sono disponibili il programma completo e la possibilità di iscriversiI nostri laboratori di riparazione. Questi laboratori non sono disponibili ovunque, perciò abbiamo creato anche una sezione online con tutorial intuitivi che ti aiuteranno a eseguire dai più semplici rammendi alla sostituzione di bottoni e cerniere.  

Siamo consapevoli del fatto che la circolarità è un concetto nuovo (e piuttosto tecnico), perciò abbiamo creato un glossario che include tutti i termini di riferimento per aiutarti a comprendere il lessico della collezione e i nostri obiettivi, disponibili qui nella sezione relativa ai termini chiave di Primark Cares.

Per ulteriori informazioni sul lessico della circolarità e sui prodotti Primark Cares clicca qui

Alcuni dei nostri altri impegni in questo ambito

EMF e The Jeans Redesign

Sappiamo che non è possibile cambiare il mondo da soli, perciò dal 2018 collaboriamo con la Ellen MacArthur Foundation e attingiamo alla loro rete, alle loro conoscenze e alla loro esperienza per provare a introdurre approcci più circolari nella nostra azienda. Si tratta di un cambiamento totale, che parte dal design e dai materiali per arrivare alla produzione e alla manifattura dei nostri prodotti e capi di abbigliamento. 

A luglio 2021 abbiamo rafforzato la nostra collaborazione con la fondazione diventando Network Partner e ora siamo parte del loro Fashion Advisory Board. Consapevoli del fatto che i nostri prodotti sono la migliore rappresentazione dei nostri progressi, abbiamo aderito al progetto The Jeans Redesign della fondazione. Per ulteriori informazioni sulle nostre collaborazioni clicca qui.

Denim Cradle to Cradle Certified®

A giugno 2021 abbiamo lanciato i nostri primi mom jeans in denim Cradle to Cradle Certified™ Gold. The Cradle to Cradle Certified™ Product Standard è un insieme di criteri riconosciuti a livello globale per prodotti più sicuri, sostenibili e con un impatto ridotto sulle persone e sul pianeta. Sono realizzati in 100% cotone biologico, prodotti con un minor utilizzo di risorse idriche ed energia, creati per durare e progettati per essere riciclati. 

Pensare oltre

Siamo consapevoli del fatto che si tratta solo di un piccolo passo nel nostro percorso verso la circolarità e che c'è ancora molto da fare. Si tratta di fare qualcosa di reale per creare un cambiamento positivo e, anche se non siamo proprio alle prime armi, sappiamo che ci vorrà tempo. Sappiamo anche che non possiamo farcela da soli. Siamo pronti e determinati a dare il massimo per raggiungere l'obiettivo della circolarità. 

Dicono i partner

Circle Economy

"Noi di Circle Economy crediamo nell'importanza di sensibilizzare designer, clienti e sviluppatori di prodotti a principi di circolarità quali design durevole, riciclabilità e ciclicità, di modo che tutti abbiano le conoscenze adeguate e la possibilità di prendere le decisioni giuste. Nell'ambito della collaborazione con Primark, i nostri workshop interattivi e la formazione autonoma ci hanno consentito di esplorare nuove opportunità e scoprire nuove strade percorribili nell'ecosistema dell'industria tessile circolare odierna."

Ola Bakowska, Strategist Circle Textiles Programme, Circle Economy

Dicono i partner

Sustainable Fashion Academy

"Non posso far altro che lodare l'impegno di Primark ad ampliare questo programma e ad avviare un processo di cambiamento culturale volto alla progettazione di prodotti circolari, senza attendere la definizione e la regolamentazione della circolarità. È un campo in continua evoluzione."

Daniel Mensch, Director of Sustainability Education, Sustainable Fashion Academy

Dicono i partner

WRAP

"Fino all'80% dell'impatto dell'abbigliamento è determinato dalla fase di design, con scelte di progettazione che influiscono sulla modalità di produzione, sulla durata dell'utilizzo e sul tipo di smaltimento. La progettazione con approccio circolare è un fondamento chiave del programma Textiles 2030 di WRAP e sarà essenziale nel ridurre l'impatto del settore della moda. Siamo felici di assistere ai progressi di Primark nell'adottare e integrare principi di design circolare nel suo impegno aziendale attraverso il CPS e nel fornire la formazione necessaria ai suoi Team prodotto per fare la differenza.

Catherine Salvidge, Strategic Technical Manager, WRAP

Dicono i partner

Ellen MacArthur Foundation

"Per far fronte all'attuale approccio lineare del settore della moda (prendi, produci, consuma), occorre passare a un'economia circolare, in cui l'abbigliamento viene usato per più tempo, viene realizzato per essere reimmesso nel circuito ed è prodotto da fonti sicure, riciclabili e rinnovabili. Attraverso la partecipazione al The Jeans Redesign, e lo sviluppo del suo Circular Product Standard, Primark sta facendo passi avanti nel suo percorso di economia circolare a lungo termine. Ora che la strada è spianata, dobbiamo continuare ad agire, a pieno ritmo e su ampia scala."

Jules Lennon, Fashion Lead, Ellen MacArthur Foundation

La forma del cambiamento

Per saperne di più

2023 © Primark Stores Limited